FacebookTwitterLinkedIn

Libra apre la “caccia ai bug” e offre premi da 10mila $

Mauro Bellini

Quanto vale una applicazione, una soluzione o una piattaforma di qualità? Tanto. Quanto vale scovare un bug e risolverlo prima che lo possa incidere negativamente sull’esperienza utente? Tantissimo. E quanto vale mediaticamente il messaggio che associa la qualità della piattaforma all’impegno, ben remunerato, di utenti e sviluppatori? Anche questo approccio ha un grande valore.

L’annuncio di Libra Association di premiare con cifre che arrivano a 10.000 $ la individuazione e segnalazione di bug rappresenta un segnale di fiducia e di convinzione nella possibilità di realizzare una blockchain innovativa per un sistema di pagamenti e banking innovativo, come appunto si ripropone di fare Libra.

The Libra Bug Bounty program

L’iniziativa arriva nella veste di The Libra Bug Bounty program ed è un invito è rivolto agli sviluppatori che sono chiamati a cercare e segnalare la presenza di bug per arrivare a garantire un lancio del progetto sicuro e affidabile.

Il Libra Bug Bounty program è parte integrante di un progetto che ha come obiettivo la creazione e il consolidamento di una community di developer a livello mondiale.

Il programma per rintracciare e scovare bug prevede tre grandi piani d’azione:

  • La disponibilità di documentazione e informazioni per favorire lo sviluppo di soluzioni più sicure per la blockchain con il coinvolgimento di developer sempre piú preparati
  • Premi per incoraggiare la massima attenzione alla ricerca di qualità che possono arrivare a 10.000 $
  • Una partnership con HackerOne per mettere energia e competenze nel Libra Bug Bounty program.

Alla ricerca di bug con una forma di crowdtesting?

Interessante l’opinione di Luca Manara che vede in questa operazione una declinazione del metodo Crowdtesting

 

FacebookTwitterLinkedIn
White Paper scelti per voi

FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi