FacebookTwitterLinkedIn

Tracciabilità agroalimentare: Blockchain Plaza a CIBUS TEC

Redazione

Dopo l’evento TUTTOFOOD, Blockchain Plaza prosegue a Parma al CIBUS TEC, l’innovativa manifestazione sulla tecnologia alimentare dal 22 al 25 ottobre 2019, secondo appuntamento annuale per la diffusione della cultura blockchain. Blockchain Plaza è il nuovo format ideato da CSQA (Ente di Certificazione leader in Europa per il settore agroalimentare) ed Euranet (Società di consulenza e tecnologie per la compliance) per condividere esperienze, idee e proposte su una grande tematica di sviluppo del settore agroalimentare. Infatti, Blockchain oggi rappresenta la vera innovazione per garantire a consumatori attenti all’origine, alla qualità e alla sostenibilità dei prodotti tracciabilità e rintracciabilità, anti-contraffazione e controllo delle frodi.

Più di 1.000 espositori propongono soluzioni tecnologicamente avanzate e sistemi di produzione all’avanguardia su 120.000 metri quadrati di superficie espositiva di 40.000 industria alimentare professionisti, provenienti da oltre 100 paesi. Tecnologie che consentiranno di migliorare i processi produttivi, con l’integrazione di un nuovo sistema di tracciabilità in grado di stabilire un modello quantitativo e qualitativo delle informazioni condivise lungo la catena alimentare, risolvendo le criticità legate al cibo sicurezza e rafforzamento della fiducia dei consumatori nel sistema alimentare nel suo insieme.

Innovazione, sostenibilità, tracciabilità food protagoniste a Parma

Diventare il punto di incontro e confronto tra imprese e aziende delle filiere agroalimentari per lo sviluppo della “Data Economy” italiana. I dati, infatti, sono una risorsa essenziale per la crescita economica, la competitività, l’innovazione, la creazione di posti di lavoro e per aumentare la produttività. E’ questo l’obiettivo di Blockchain Plaza, un progetto nato dalla collaborazione di aziende leader, provenienti da vari settori e con know-how differenti. Hanno infatti aderito all’iniziativa come partner: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano, InfoCert, GS1 Italy, Becker LLC, Antares Vision e A2A Smart City.

“La legalità della Blockchain”, “L’integrazione tra Enterprise Blockchain e sistemi informativi esistenti”, “Food Certification Systems”, “Agricoltura di precisione o precision farming”, “Tracciabilità automatica per l’olio EVO”, “Tracciabilità univoca nel Food & Beverage”, “Smartcontract, proprietà intellettuale e GDPR”, “I prodotti si raccontano: dal package al gemello digitale con gli standard GS1”, oltre alla case history della blockchain applicata all’eccellenza dell’Aceto Balsamico di Modena IGP sono i temi centrali dei seminari previsti dal programma Blockchain Plaza.

 

Informazioni e programma dettagliato sul sito ufficiale di Blockchain Plaza.

FacebookTwitterLinkedIn
White Paper scelti per voi

FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi