Brand Value Platform nei prodotti di alta gamma: il ruolo della blockchain

Un insieme di servizi di Document & Content Management basati sulla Blockchain Ethereum completa la Brand Value Platform prodotta da TESISQUARE per garantire la massima protezione e valorizzazione del Made in Italy nel settore del Fashion&Luxury [...]
  1. Home
  2. Fashion
  3. Brand Value Platform nei prodotti di alta gamma: il ruolo della blockchain

Per creare valore sia tra i soggetti business che sul mercato consumer, oggi la piattaforma software distribuita da 3rand Up Solutions si arricchisce di un nuovo modulo che, accanto a serializzazione, anticontraffazione, e consumer engagement, offre un nuovo insieme di servizi di Document & Content Management basati sulla blockchain Ethereum che aggiungono il fattore della tracciabilità. La Brand Value Platform è la piattaforma progettata da TESISQUARE per garantire la massima protezione e valorizzazione del Made in Italy nel settore dei prodotti di alta e altissima gamma (anche oggetto di collezione), in particolare appartenenti al Fashion & Luxury (abbigliamento, calzature, occhiali, accessori, ecc.). Al suo interno anche la soluzione brevettata in 150 paesi, TESI PYB (Protect Your Brand), un sistema di certificazione digitale a doppia chiave (un codice UWID, Universal Worldwide Identification unico e non modificabile + un Certificato di Proprietà BPT/BPC: Brand Property Token/Card) che, in grado di garantire l’autenticità e l’esclusività dei prodotti di alta gamma, rappresenta un importante strumento di lotta alla contraffazione.

 

Dario Pacotto, CEO & Founder di 3rand Up Solutions

Dario Pacotto, CEO & Founder di 3rand Up Solutions spiega che la Brand Value Platform è modulare e parametrica in grado di interfacciarsi con varie soluzioni digitali e IoT di modo da certificare l’origine e la tracciabilità dei prodotti garantendo ai clienti una customer experience unica. L’integrazione della Brand Value Platform con il sistema informativo aziendale permette di generare automaticamente l’identità digitale di ciascun oggetto a cui viene applicato un QR Code o un tag NFC contenente il codice TESI PYB che, letto tramite uno smartphone, mostra l’intera filiera dalla produzione al cliente finale (storytelling). Lo storytelling scatena l’interazione con il cliente, offrendo una nuova esperienza di acquisto e di coinvolgimento post vendita. Tutti i dati distribuiti possono essere raccolti su blockchain per offrire trasparenza e sicurezza.

WHITEPAPER
Le fasi del mining: stabilire un obiettivo e la criptovaluta. Scopri di più
Blockchain

 

La possibilità è anche quella di instaurare dinamiche collaborative tra i Brand e i propri clienti (segnalazione di prodotti fake attraverso una app) e di applicare il sistema sia per la vendita in-store che per l’eCommerce per sapere se il rivenditore è autorizzato dal Brand alla vendita dell’oggetto selezionato.  La piattaforma è anche dotata di un modulo di tracciabilità che permette di assegnare uno stato al prodotto, consentendo in qualsiasi momento la sua localizzazione lungo la filiera. Un modulo di analytics con dashboard configurabile gestito a widget, completa la piattaforma.

FacebookTwitterLinkedIn