Decentra e Seed Venture per startup, VC e blockchain

Un evento a Bologna, il prossimo 8 dicembre 2018 per affrontare i temi della tokenizzazione del capitale di rischio e dell’affiancamento delle imprese innovative sin dall’incubazione. [...]
  1. Home
  2. Start Up e Open Innovation
  3. Decentra e Seed Venture per startup, VC e blockchain

L’innovazione nel mondo del Venture Capital, in particolare nella fase iniziale di seed, è una sfida complessa. L’incontro fra il capitale (angels investors e venture fund) e le idee (startup) pone diverse problematiche da affrontare: da un lato l’elevata mortalità della startup che si traduce in un altissimo rischio per chi investe; dall’altro lo scarso o non qualificato affiancamento ai team (promotori) di sviluppo dell’idea, che spesso genera defocalizzazione e dispersione di energie.

Il rischio di finanziamento delle startup è alto, così i fondi arrivano solo alle poche startup sopravvissute ai primi duri anni, mentre le altre si dissolvono o perdono l’appuntamento col mercato. Tutto questi in un ecosistema finanziariamente illiquido. In sintesi, una mancata o inefficace convergenza degli obiettivi di tutti gli attori della filiera, che limita la spinta e la crescita in questo settore.

Su questi temi si concentra l’attenzione del convegno organizzato da Decentra e SEEDVENTURE dedicato a start-ups, venture capital e tecnologia blockchain, la tokenizzazione del capitale di rischio e l’affiancamento d’impresa sin dall’incubazione.

Il convegno si terrà a Bologna, sabato 8 dicembre 2018 alle 17:30,

I promotori

SEED Venture propone una piattaforma basata sulla combinazione della tecnologia Blockchain e l’innovazione della filiera che crea nuovi partner industriali per le start up, riduce il rischio, mantiene liquido il capitale investito e lo eroga esattamente quando serve. Uno strumento di distribuzione del rischio, liquidabilità del capitale e di valorizzazione (e maggiori ritorni) per coloro che  raggiungeranno risultati.

 

Decentra è l’Accademia delle blockchain e dei registri distribuiti che forma sviluppatori di altissime competenze, stimola e promuove progetti ad alto contenuto tecnologico.

 

I relatori

WHITEPAPER
Quali sono i diversi approcci al Design Thinking e quali benefici producono?
CIO
Open Innovation

William Pividori:

CEO e co-founder di SEED VENTURE

 

 

Sergio De Prisco:

Stratega di SEED VENTURE

comitato scientifico di Decentra

FacebookTwitterLinkedIn