FacebookTwitterLinkedIn

Con Bhoop il passeggino si paga in Bitcoin

Claudia Costa

BHOOP, la start up fondata nel 2018 da Andrea Giacomini dedicata ai prodotti eco-sostenibili per l’infanzia, apre una nuova frontiera nel settore della puericultura. Per la prima volta in questo ambito, i clienti potranno usare la criptovaluta Bitcoin per l’acquisto degli articoli come passeggini, navicelle, seggiolini auto e altri articoli necessari nei primi mesi di vita dei bambini. I pagamenti, gestiti attraverso la piattaforma Bitpay, sono semplici, sicuri e alla portata di chiunque voglia utilizzare questa opportunità.

“Ho fondato BHOOP guardando al futuro, coltivando i cambiamenti per trasformarli in prodotti di puericultura con stile e comfort dedicati a un target esigente dal punto di vista della tecnologia e dell’eco-sostenibilità. Per questo motivo utilizziamo tessuti prodotti da materiali di riciclo S.Café e RePET che al rispetto per l’ambiente e alla qualità del filato uniscono proprietà per la protezione e il comfort del bambino, e imballaggi in cartone riciclato o certificato FSC a garanzia di una materia prima proveniente da foreste dove vengono rispettati rigorosi standard ambientali” afferma Andrea Giacomini.

 

 

FacebookTwitterLinkedIn
White Paper scelti per voi

FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi