L'educazione per il gaming sbarca sul Metaverso: nasce il "Winky Partners Program" - Blockchain 4innovation
Gaming

L’educazione per il gaming sbarca sul Metaverso: nasce il “Winky Partners Program”

Plug In Digital e The Winkiverse di Mainbot annunciano la loro partnership con "The Winky Partners Program", la nuova piattaforma educativa di content curation e business development che consentirà a startup ed editori di giochi formativi di unirsi alla blockchain e alla rivoluzione dei giochi Web 3, con finanziamenti fino a 150 mila euro. [...]
  1. Home
  2. Mercati
  3. Media & Entertainment
  4. L’educazione per il gaming sbarca sul Metaverso: nasce il “Winky Partners Program”

La tecnologia Blockchain sta trasformando anche l’industria del gaming: mentre gran parte dei giochi attuali si basa su acquisti e transazioni in-game, i giochi Web3 (nuova frontiera del digitale costruita su blockchain e protocolli decentralizzati) forniscono una piattaforma decentralizzata in cui gli utenti possono diventare partecipanti e azionisti all’interno del videogame, poiché non solo acquistano ma investono risorse per possedere oggetti NFT in-game e valute uniche.
Oggi ci sono oltre 2,9 miliardi di gamer in tutto il mondo e i numeri sono in continuo aumento ogni anno. Inoltre, un rapporto di Invest Game suggerisce che il valore totale dell’affare nei giochi basati su blockchain sia cresciuto di quasi 68 volte nel 2021 (da 46 milioni a 3,1 miliardi di dollari solo negli USA).

Un esempio di videogame basato su blockchain, NFT e metaverso è The Sandbox, un mondo parallelo formato da appezzamenti di terreno virtuale chiamati LAND, dov’è possibile costruire le strutture e realizzare le esperienze virtuali. Con il suo programma di modellazione 3D, di creazione NFT, e acquisto effettivo della land da “costruire”, The Sandbox offre un’esperienza completa all’interno del suo metaverso in cui gli utenti hanno il controllo completo sulle loro creazioni nel mondo. Finora Sandbox ha generato oltre 144 milioni di dollari in GMV (ovvero la somma di tutta la merce venduta tramite i marketplace da cliente a cliente) e oltre 500.000 utenti hanno un wallet digitale connesso al proprio account.
Alla luce del successo di questo nuovo modo di giocare online, Plug In Digital e The Winkyverse di Mainbot hanno deciso di lanciare “The Winky Partners Program”, un programma di content curation e business development per supportare startup ed editori di videogame a sbarcare nel mondo della blockchain e nel Web 3. I progetti educativi riceveranno sostegno finanziario e vantaggi speciali per aderire al programma.

I player dell’accordo: The Wynkiverse e Plug In Digital

The Winkiverse, creato da Mainbot, è l’ICO più finanziato in Francia negli ultimi tre anni con oltre 23.000.000 di euro raccolti ed è anche l’unico metaverso di giochi educativi che combina all’interno della sua piattaforma sei tecnologie: Robotica, Intelligenza Artificiale, Programmazione, Gaming, Realtà Aumentata e Blockchain. “Non possiamo pretendere di preparare i bambini al mondo di domani senza introdurre le famiglie alla blockchain, alle criptovalute, agli NFT e al concetto di metaverso che tra qualche anno farà parte della nostra vita quotidiana”, sottolinea Boris Kesler, Founder & CEO di Mainbot.

È nato su queste premesse il Winkyverse, il primo metaverso dedicato all’educazione e dotato di una propria criptovaluta: The Winkies. Il Winkyverse è un mondo aperto in 3D in cui gli utenti si possono evolvere, interagire tra loro, giocare e imparare. È anche possibile creare e monetizzare i propri giochi educativi. Il metaverso stesso include, infatti, due moduli: Winkyplay e Winkymaker.

WHITEPAPER
Intelligenza Artificiale nel Marketing: quello che i CMO devono sapere
CRM
Intelligenza Artificiale

Il secondo partner è Plug In Digital, uno dei più grandi distributori di videogiochi indipendenti al mondo con oltre 300 studi partner ed editori e oltre 2500 giochi per PC, console e dispositivi mobili nel suo portfolio. La società di gaming è stata una dei primi sostenitori del progetto Mainbot e azionista dell’azienda dal 2021 e ha recentemente raccolto 75 milioni di dollari in un round di finanziamento di serie B con Bridgepoint Development Capital.

 

Winky Partners Program: aiuto per oltre 50 start-up all’anno per la transizione alla Web3-economy

Le due imprese sono quindi pronte a collaborare per aiutare gli editori di videogiochi a passare al mondo del Web 3, della blockchain e degli NFT. La società di distribuzione fornirà il suo savoir-faire nella content curation per facilitare i rapporti con gli studi di sviluppo e aiutare il Winkyverse a crescere con centinaia di nuovi giochi.
Il Winky Partner Program offrirà ad aziende selezionate servizi a 360° per creare e promuovere i loro token e NFT e lanciare campagne ICO. Fornirà loro anche tutti i finanziamenti necessari e le opportunità di networking per diventare leader nel campo del Web3 e degli NFT.
Oltre al supporto per il lancio, i progetti scelti avranno tutte le spese operative associate (da 50.000 € a 150.000 €) pagate e sarà offerto un terreno gratuito (valore minimo di 25.000 €) in The Winkyverse per costruire esperienze educative. Altri vantaggi dell’adesione al programma includono una promozione incrociata attraverso altri partner del progetto e la possibilità di entrare nella comunità di The Winkyverse, composta da oltre 16.000 investitori.

È sempre più evidente come questa tecnologia stia diventando importante in maniera trasversale a tutti i campi di applicazione, anche quello dell’educazione, sostiene Riccardo Nigro, esperto di diritto blockchain e nuove tecnologie. È più che mai importante dare visibilità a realtà come The Winkyverse, il cui obiettivo è quello di avvicinare i bambini e le famiglie al mondo della blockchain. Non solo, il metaverso creato da Mainbot, che si basa anche su altre tecnologie del futuro, come l’Intelligenza Artificiale e alla realtà aumentata, dà la possibilità di costruire nuovi mondi, amministrarli ed effettuare scambi commerciali tramite criptovalute; tutti fattori che permettono ai piccoli utenti cui è destinato il metaverso, di iniziare a destreggiarsi nel mondo della finanza innovativa.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn