IBM, Coop e Seeds&Chips: una call for ideas per la blockchain nella filiera delle uova

C'è tempo sino al 15 luglio per partecipare a Great Eggspectations! l'iniziativa che va alla ricerca di nuove proposte e che permetterà al vincitore di realizzare il progetto insieme a Coop con accesso alle competenze tecnologiche IBM e con 120.000 euro di crediti per IBM Cloud. [...]
  1. Home
  2. Mercati
  3. Agrifood
  4. IBM, Coop e Seeds&Chips: una call for ideas per la blockchain nella filiera delle uova
Questo articolo, originariamente pubblicato il 31 maggio 2018,  è stato aggiornato in data 18 luglio 2018

La filiera agroalimentare ha bisogno di nuove idee e nuove soluzioni per garantire la qualità dei prodotti che arrivano sulla nostra tavola. La blockchain sta aprendo nuove strade e sta permettendo all’agroalimentare del nostro paese di disporre di nuovi strumenti sia per contrastare falsi e contraffazioni sia per aumentare la qualità dei prodotti e l’affidabilità dei dati e delle informazioni. Ma per accelerare l’innovazione agroalimentare e blockchain c’è bisogno di sostenere e stimolare gli innovatori per sviluppare e dare vita a nuove idee.

Alcune filiere in particolare hanno bisogni di nuove forme di tutela e di garanzia come la Filiera Avicola per la quale Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit ha lanciato, in collaborazione con IBM e con Coop una call for ideas dal nome Great Eggspectations! pensata per cercare e mappare le migliori idee e progetti basati sulla tecnologia blockchain finalizzate a fornire garanzie di qualità e  di certificazione alimentare alla filiera avicola in una serie di ambiti:

Monitoraggio della catena di distribuzione

  • agricoltura
  • tracciabilità
  • retail innovation
  • big data e monitoraggio di precisione.

 

Tre le grandi categorie per la suddivisione della tipologia di imprese:

  • retail su larga scala
  • mercati locali
  • sistemi integrati.

 

Ci sarà tempo sino al 15 luglio per proporre progetti e l’invito è lanciato e aperto a startup, università e centri di ricerca e a tutte le realtà che hanno idee e soluzioni per ripensare e rivedere le logiche della filiera avicola per aumentare le garanzie di qualità e di certificazione di una filiera che ha purtroppo vissuto momenti di crisi e di difficoltà e che ha anche per queste ragioni bisogno di aumentare le garanzie in termini di trasparenza su tutti i passaggi e a tutti i livelli. E siamo proprio per questo nel campo della blockchain. La Call for ideas permetterà la realizzazione di un progetto per la filiera della Coop e potrà contare sul supporto delle competenze di IBM e sulla possibilità di un credito gratuito del valore di 120.000 euro di servizi Cloud IBM che comprendono Watson IoT, Blockchain e Cognitive Computing.

WHITEPAPER
Logistica 4.0: trend del mercato e nuovi modelli di gestione
Logistica/Trasporti

La Call for Ideas arriverà a conclusione il prossimo 30 settembre con la proclamazione del vincitore.

 

Per avere maggiori informazioni e per iscriversi

 

Aggiornamento del 18 luglio 2018

La deadline per la Call for Ideas di Great Eggspectations è stata estesa al prossimo 31 agosto.
I promotori rispondono nel contempo a tutti coloro che in queste settimane hanno espresso il loro interesse a prendervi parte, sottolineando come, data la versatilità della blockchain, non è necessario avere maturato specifiche esperienze nella supply chain delle uova: potrebbe essere comunque interessante capire come altre esperienze, maturate in settori differenti, si possano applicare a questo specifico ambito.
Al vincitore della call for ideas verrà erogato un PoC di 6 mesi per testare il suo progetto: Coop darà accesso a una supply chain controllata e IBM a sua volta darà accesso ai propri servizi cloud, incluso Watson AI.
Il valore complessivo dei servizi, che verranno erogati per un anno, è di 120.000 euro.
La data della proclamazione del vincitore non è stata ancora pubblicata: resta comunque confermata la deadline del 30 settembre, come precedentemente annunciato. 

 
FacebookTwitterLinkedIn