FacebookTwitterLinkedIn

Osservatorio Blockchain & Distributed Ledger 2019: verso l’Internet of Value

Redazione

Idee, stimoli, domande e risposte sulla blockchain e sulla sua applicabilità o meno. Senza pregiudiziali e con attenzione alle tante diverse sensibilità che fanno parte di questo mondo Blockchain4Innovation vuole contribuire al percorso che porta al convegno di presentazione della ricerca dell’Osservatorio Blockchain & Distributed Ledger del 1 Marzo prossimo.

Lo facciamo anche riprendendo gli stimoli più interessanti sui quali si aperto un confronto con idee, opinioni e chiavi di lettura. E in particolare portiamo l’attenzione sui social media dove in tanti stanno dando il loro contributo.

Per maggiori informazioni e per iscriversi

Prima di dare evidenza di questo percorso ricordiamo che l’Osservatorio Blockchain & Distributed Ledger, durante il 2018, ha studiato il fenomeno in tutte le sue componenti: partendo dall’analisi dei sistemi di Distributed Ledger per arrivare al concetto più generale di “Internet of Value”.

Le principali evidenze di questo studio saranno appunto  presentate durante il Convegno del 1 marzo 2019 dalle 9.30 alle 13.00 che si terrà nell’Aula Magna Carassa e Dadda, edificio BL.28, via Lambruschini 4, campus Bovisa, 20156, Milano (MI).

Le questioni a cui si cercherà di rispondere sono relative all’entità di Blockchain e Distributed Ledger, i principali settori cross-industry di applicazione, come si stanno organizzando le aziende italiane per sfruttare queste tecnologie, quanto viene investito in Italia e quando possono portare valore in progetti di business concreti.

Per maggiori informazioni e per iscriversi

I punti chiave per conoscere la blockchain

 

Verso l’Osservatorio 2019 con il glossario della blockchain

Quando si utilizza la blockchain?

La Blockchain è davanti a lungo inverno?

Dopo la forte attenzione mediatica verso le criptovalute nel 2017, trainata dalla crescita del loro prezzo, il 2018 è stato caratterizzato da una discesa, generalizzata, in termini di capitalizzazione. C’è chi, nell’ambito della community Blockchain che ha voluto definire questo momento come una sorta di “crypto winter”. Come ha scritto TechCrunch in In the winds of crypto winter e come è stato rilanciato sui social media.

Nello stesso tempo però, il mondo blockchain mostra interessantissimi segnali di maggiore stabilità, la tecnologia alla base delle criptovalute è cresciuta e maturata in questo ultimo anno, evolvendo e crescendo velocemente, grazie anche agli sforzi profusi dalle comunità di sviluppatori che ruotano attorno a questo mondo. La Blockchain continua, inoltre, a suscitare grande interesse da parte delle aziende e continua a crescere il numero delle sperimentazioni e dei casi di implementazione.

Ma dove e come si sta utilizzando la blockchain

Per le imprese e per le organizzazioni che tanto sentono parlare di blockchain e che avvertono la necessità di presidiare questo tema una delle prima domande alle quali desiderano ricevere risposta è: ma chi lo fa e come? sarà interessante, il prossimo 1 Marzo, vedere come è cambiato il grafico che abbiamo discusso su Linkedin, quanti nuovi annunci di progetti blockchain e quanti annunci sono poi diventati dei Proof of Concept e quanti PoC sono passati, a loro volta, in produzione.

 

Articolo aggiornato il 19 gennaio 2019

FacebookTwitterLinkedIn
White Paper scelti per voi

FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi