Codemotion , 14 giugno a Milano si parlerà di blockchain e cryptovalute - Blockchain 4innovation
FacebookTwitterLinkedIn

Codemotion , 14 giugno a Milano si parlerà di blockchain e cryptovalute

Antonello Salerno

Comprendere le applicazioni pratiche della Blockchain per presidiare con qualità questo nuovo mercato. E’ l’obiettivo che si pone la one-day-conference organizzata per il 14 giugno a Milano da Codemotion, la “Blockchain and Crypto values conference”, che si rivolge a Cto, marketers, sviluppatori, IT specialist , Ceo, imprenditori e startup.

L’appuntamento sarà diviso in due momenti. Quello del mattino dedicato a talk ispirazionali e testimonianze di grandi nomi del settore, mentre la sessione pomeridiana vedrà nelle due “Room” degli “East end Studios” gli speaker impegnati in talk dedicati a casi di studio ed esperienze realmente vissute da aziende IT che lavorano con tecnologia Blockchain e talk tecnici per imparare ad utilizzare le diverse tecnologie Blockchain.

Ad aprire i lavori come keynote pseaker saranno William Mougayar , autore del bestseller The Business Blockchain, che sarà protagonista di un viaggi nell’economia decentralizzata, illustrando anche le sue implicazioni sulla società, sul mondo del business e sulle istituzioni.

Tra i talk più “tecnici” quelli di Peter Todd, bitcoin core developer tra i 50 personaggi più influenti al mondo in ambito criptocurrency, e Adam Schneider , Ceo e founder di una società di cybersecurity australiana e tra i massimi esperti di bitcoin fin dal 2012, che spiegherà in quali casi implementare la blockchain e in quali invece è meglio non farlo.

Tra le startup è previsto l’intervento di Alessandro Cadoni , Ceo di Friendz, che racconterà la sua esperienza imprenditoriale e l’Ico di successo portato a termine dalla società Dal canto suo Raffaele Mauro, autore di Hacking Finance, illustrerà l’ecosistema startup attorno al mondo bitcoin, criptocurrency e blockchain.

Tra gli altri relatori Giacomo Zucco, Bitcoin evangelist e technology consultant, Simona Macellari , direttore di BlockchainLab, Audrey Chaing, Cryptocurrency Trader e Blockchain Analyst di Blockchaing, Luca Nizzardo, Cryptography Researcher per Imdea Software, Stefano Gatti, head of innovation per Cerved, Giorgio Mazzoli, UN Representative per Adf International e Riccardo Casatta , Ceo di Eternity Wall.

Ad anticipare la conferenza si sono già svolti tre webinar gratuiti in lingua inglese:

The hope and the hype of Blockchain”, tenuto da Dino Esposito, “From Crypto Kitties to non fungible token to ERC721 standard,tenuto da Stefano Maestri e “Through the looking glass (of the blockchain)”, tenuto da Alessandro Confetti.

Giornalista dal 2000, dopo la laurea in Filologia italiana e il biennio 1998-2000 all’Ifg di Urbino. Ho iniziato a Italia Radio (gruppo Espresso-La Repubblica). Poi a ilNuovo.it, tra i primi quotidiani online nati in Italia, e a seguire da caposervizio in un’agenzia di stampa romana. Dopo 10 anni da ufficio stampa istituzionale sono tornato a scrivere, prima su CorCom, nel 2013, e poi anche per le altre testate del gruppo Digital360. Mi muovo su tutti i campi dell’economia digitale, con un occhio di riguardo per cybersecurity, copyright-pirateria online e industria 4.0.

FacebookTwitterLinkedIn

White Paper scelti per voi

FacebookTwitterLinkedIn

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all’uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi