Bitcoin: un nuovo traguardo per Conio durante il lockdown

Raggiungendo quota clienti 100.000, la Fintech italiana conferma il trend che vede la compravendita di criptovalute avvicinarsi ad una fascia sempre più ampia ed eterogenea di risparmiatori [...]
  1. Home
  2. Bitcoin
  3. Bitcoin: un nuovo traguardo per Conio durante il lockdown
Christian Miccoli, CEO e co-founder di Conio

Supera quota 100.000 clienti, registrando una crescita senza precedenti durante il lockdown. Da marzo a maggio 2020, il numero di acquisti Bitcoin avvenuti sulla piattaforma di Conio è quadruplicato. Nata con l’obiettivo di permettere anche ai neofiti di avvicinarsi al mondo delle criptovalute, la Fintech che per prima in Italia ha sviluppato un portafoglio bitcoin accessibile e gestibile tramite una mobile app, registra un boom di investimenti.

“Fin dall’inizio, l’obiettivo di Conio è stato quello di contribuire alla diffusione di questa valuta attraverso una piattaforma semplice e immediata. A nostro avviso, l’accelerazione di questi mesi è il segnale di un cambio di passo nel nostro Paese” dichiara Christian Miccoli, CEO e co-founder di Conio.

Una corsa che conferma il trend globale che ha visto una notevole accelerazione in tutta Europa continentale e UK, verso la criptovaluta. Le ragioni riguardano, da una parte, la ricerca di un asset class di investimento decorrelata dai mercati e assimilabile all’oro (il bitcoin è infatti, come il metallo prezioso, una risorsa finita) e, dall’altra, il punto di ingresso conveniente nel mese di marzo (la volatilità delle prime settimane di lockdown ne ha fatto crollare il prezzo nella notte tra il 12 e il 13 marzo).

WHITEPAPER
Energy e Blockchain: quali opportunità?
Blockchain
Utility/Energy

 

Immagine fornita da Shutterstock.

FacebookTwitterLinkedIn