Smart city nel segno della blockchain: a Lugano l’app per prenotare l’accesso a servizi ed eventi

Realizzata a tempo di record una piattaforma a disposizione della cittadinanza, che risponde alle necessità del Dicastero Cultura, Sport ed Eventi di ottemperare alle regole di comportamento e gestione degli assembramenti decise dal Consiglio Federale [...]
  1. Home
  2. Mercati
  3. PA 4.0
  4. Smart city nel segno della blockchain: a Lugano l’app per prenotare l’accesso a servizi ed eventi

Con un nome come si usa dire “parlante” arriva Prenota Lugano (prenota.lugano.ch) una nuova piattaforma tecnologica che, attiva dal 18 giugno nella città di Lugano, consente a cittadini e turisti di accedere in piena sicurezza agli spazi pubblici, tra cui lidi e strutture balneari, ma anche musei ed eventi programmati per tutta l’estate dal Dicastero cultura, sport ed eventi. Grazie a questo servizio sarà possibile conoscere la disponibilità dei servizi e delle diverse strutture ricettive, e quindi prenotare e acquistare ingressi a musei ed eventi all’aperto, evitando i rischi di assembramento e mantenendo le regole di social distancing.

Il portale, navigabile sia da computer che da telefoni cellulari o tablet, verrà rilasciato anche sotto forma di Applicazione. La Blockchain, già impiegata a favore della sicurezza ed affidabilità del servizio, a luglio con l’aggiornamento della piattaforma, verrà integrata per la realizzazione di un sistema di loyalties. “Una prima tappa di un percorso tecnologico verso l’erogazione di nuovi servizi gestiti digitalmente per iniziative comunali di ampio respiro e una concreta evoluzione in termini di attenzione ai bisogni locali, di cittadini e turisti presenti sul territorio” si legge nella nota stampa.

WEBINAR
Advanced Analytics e Machine Learning per Supply Chain sotto stress
Intelligenza Artificiale
IoT

Nel team di lavoro sono state coinvolte aziende locali, coordinate da Robert Bregy, Segretario Comunale; Roberto Mazza, Direttore della Divisione Sport e Davide Baldi di Luxochain, e Consigliere Esperto dello Swiss Blockchain Consortium, incaricato di realizzare l’applicazione; la società Keros Digital, che ha messo a disposizione il sistema di e-commerce; le società Be Positive, Differens, SafeCharge, Moresi, Temera, Advinser, SkyLabs, insieme ad importanti Associazioni e Consorzi locali come Lugano Living Lab, lo Swiss Blockchain Consortium e Netcomm Suisse e allo studio Cattaneo Bionda Mazzucchelli che ha curato tutti gli aspetti legali e di data protection.

 

FacebookTwitterLinkedIn