Il futuro del Finance, Engineering: “Banche sempre più broker di nuovi valori”

Pubblicati il white paper “Digital finance”, che raccoglie e analizza dati, trend e scenari tecnologici del settore, e l’instant paper “Central bank digital currency”. Ne emerge che la carta vincente del domani sarà la creatività, con soggetti finanziari sempre più vicini alla persona e pronti a valorizzare il territorio e le imprese. Come? Con il potenziamento dell’Advisory, facilitando la filiera del credito e (molto probabilmente) finanziando questa rivoluzione [...]
  1. Home
  2. Mercati
  3. Banche e Finanza
  4. Il futuro del Finance, Engineering: “Banche sempre più broker di nuovi valori”
Giuseppina Volpi

“Il valore del futuro è la creatività e saranno le banche a essere motore di questo percorso, tramite il potenziamento dell’Advisory, facilitando la filiera del credito e molto probabilmente finanziando questa rivoluzione”. Lo afferma Giuseppina Volpi, direttore generale Finance di Engineering, alla luce della pubblicazione del white paper “Digital finance” che raccoglie e analizza dati, trend e scenari tecnologici del settore, e dell’instant paper “Central bank digital currency”, che inaugura la nuova collana editoriale Our market observatory realizzata insieme a Nexen, la società del Gruppo Engineering dedicata ai servizi di consulenza per il mondo bancario e assicurativo.

Secondo i documenti, il Covid e lo smart working hanno di fatto cambiato le regole del gioco, “offrendo la possibilità – si spiega – di poter lavorare ovunque e di potersi spostare dai grandi centri rimettendo in moto la micro-impresa, e creando la grande opportunità per le Banche di riavviare l’economia che deve ripartire dal sociale e dai giovani”.

Un comparto in completa trasformazione

Gli esperti del Gruppo Engineering spiegano come le fusioni bancarie degli ultimi anni, una progressiva digitalizzazione (accelerata dal Covid-19) e la necessità di fare network con filiere diverse stanno modificando completamente il volto delle banche, che da broker di prodotti possono trasformarsi in broker di valori per il futuro. I soggetti finanziari devono quindi diventare abilitatori di nuovi ecosistemi, accelerando la creatività delle imprese e aiutandole a capitalizzare il potere del nuovo oro nero: i dati e la capacità di estrarne conoscenza.

WHITEPAPER
Le fasi del mining: stabilire un obiettivo e la criptovaluta. Scopri di più
Blockchain
Criptovalute

Ampio spazio viene dato a come le nuove tecnologie (Intelligenza artificiale, Big data, Rpa) possono aiutare le banche a creare un rapporto fortemente personalizzato con la loro clientela, fino ad anticiparne le esigenze e le aspettative. Engineering segue e supporta questo percorso di digital transformation, aiutando gli istituti finanziari a mettere al centro delle proprie strategie un cliente visto sempre più come una persona con esigenze diversificate.
Un processo che le porta a passare da Banking platform a Open service platform, in grado di essere attori se non addirittura registi di nuovi ecosistemi, soggetti capaci di abilitare nuove interconnessioni con le realtà che li circondano.

Il punto sulla Digital currency

Completa e approfondisce la vision di Engineering sul mondo finance l’instant paper “Central bank digital currency”. Realizzato da Nexen, società del Gruppo Engineering dedicata ai servizi di consulenza per il mondo bancario e assicurativo, il documento inaugura la nuova collana editoriale Our market observatory, che nei prossimi mesi affronterà temi come l’Embedded Finance, la Fintegration, e la Bank as a Service.

Gli esperti di Nexen raccontano quali strategie sta mettendo in campo la Bce affinché la digital currency diventi uno strumento alternativo al denaro tradizionale, ma altrettanto inclusivo e sicuro.
Inoltre, spiegano come la Cbdc potrà essere il vero ponte tra le possibilità del digitale e il mondo analogico, ovvero uno strumento in grado di ridurre l’attrattività di strumenti virtuali emessi da soggetti privati e con un profilo di rischio più elevato. Il white Paper “Digital finance” fa parte di una collana editoriale con cui Engineering racconta i più importanti trend di mercato e tecnologici della digital transformation.

FacebookTwitterLinkedIn