FacebookTwitterLinkedIn

Bitcoin: Conio innalza le soglie di compravendita e lancia il servizio di customer care

Claudia Costa

Con l’arrivo dell’halving del 2020, un processo che prevede un dimezzamento nella generazione di nuovi Bitcoin e che avviene ogni quattro anni come previsto da un regolamento del 2008, passando dagli attuali 12,5 BTC ogni 10 minuti per singolo blocco ai 6,25 BTC previsti, è possibile che, come avvenuto in precedenza, si assisterà ad una nuova fase di importante crescita dei prezzi e ad un’espansione dei volumi delle transazioni,  per poi arrivare ad una stabilizzazione del valore a livelli sempre più alti.

In previsione di questa crescita di mercato, Conio, startup innovativa operante in ambito fintech che ha realizzato il primo portafoglio Bitcoin italiano su smartphone, presenta un’evoluzione del proprio servizio: l’aumento dei flussi di acquisto e di vendita Bitcoin tramite l’innalzamento delle soglie quotidiane e annuali e l’accesso libero al mercato della valuta digitale senza complessità tecniche e preoccupazioni con la garanzia di un servizio di customer care.

Accedendo alla sezione mercato dell’app, i clienti del Portafoglio Bitcoin Conio potranno: comprare Bitcoin con carta di credito e prepagata fino a 5000€ al giorno e 50.000€ all’anno e poi vendere Bitcoin fino a 5.000€ al giorno e 50.000€ all’anno. Inoltre, a breve Conio attiverà un nuovo servizio Over the Counter (OTC), con il supporto del customer care: sarà sufficiente contattare tramite app l’assistenza, che accompagnerà il cliente nelle fasi di esecuzione del bonifico finalizzato all’acquisto dei Bitcoin, che verranno visualizzati nel portafoglio ad operazione effettuata.

 

Da smart wallet a vero e proprio exchange

“Il nostro servizio punta a dare a chiunque la possibilità di entrare e capire questo mondo, misurandone i rischi ma cogliendone anche le grandi opportunità. Abbiamo attivato un customer care sempre disponibile a fornire informazioni e assistenza anche per effettuare in futuro investimenti superiori alle soglie operative” ha dichiarato Christian Miccoli, co-founder e Ceo di Conio.

L’innalzamento delle soglie operative e il lancio del servizio OTC rappresentano un importante passaggio della strategia evolutiva. Da smart wallet, ideato per piccoli acquisti e vendite di Bitcoin, a vera e propria alternativa all’exchange, che risponde anche alle esigenze di investitori più esperti.

Gli elementi distintivi che hanno reso il Portafoglio Bitcoin Conio un servizio innovativo e competitivo all’interno del mercato delle criptovalute sono tre:

a. Sicurezza, cioè il sistema unico a tre chiavi, che garantisce la massima sicurezza contro attacchi hacker, furti di identità e il recupero dei Bitcoin;

b. Customer care, il servizio clienti sempre attivo e contattabile;

c. Compliance, e quindi la garanzia che tutte le operazioni di acquisto e vendita di Bitcoin avvengono all’interno del territorio italiano, assicurando la massima trasparenza e il pieno rispetto delle norme.

FacebookTwitterLinkedIn
White Paper scelti per voi

FacebookTwitterLinkedIn