Chi è e cosa fa INATBA, International Association for Trusted Blockchain Applications

Con più di 100 imprese, organizzazioni e istituzioni aderenti questa nuova iniziativa si pone l’obiettivo di sviluppare un framework per la governance dello sviluppo blockchain a livello globale allo scopo di garantire accesso, sviluppo delle competenze e interoperabilità [...]
  1. Home
  2. Istituzioni e Associazioni
  3. Chi è e cosa fa INATBA, International Association for Trusted Blockchain Applications

Contribuire alla creazione e allo sviluppo di un quadro internazionale con regole, comportamenti, standard, politiche di sviluppo condivise per garantire alla blockchain o per meglio dire alle blockchain la garanzia dell’interoperabilità, dello sviluppo di competenze e di una visione comune, che sappia cogliere il meglio della grandissima capacità di innovazione che anima lo sviluppo blockchain. Il senso di INATBA, International Association for Trusted Blockchain Applications è quello di contribuire allo sviluppo blockchain cercando una sintesi, con il contributo degli attori stessi del mercato, che hanno risposto con un’adesione importante che ha superato le 100 unità e con nomi che spaziano dallo sviluppo di soluzioni, alla consulenza, dalla system integration allo sviluppo applicativo, dalle tecnologie di base alle imprese che guardano alla blockchain per migliorare e e innovare processi, supply chain, filiere produttive.

Un dialogo aperto con public authority e regulatar in favore della blockchain

INATBA mette a disposizione di tutti questi attori un punto di riferimento per dialogare con il mondo della “politica” e delle istituzioni e per portare le istanze della blockchain a questi livelli. L’associazione ha definito il compito di dialogare con le public authorities e con i regolatori per progettare e per comporre una governance internazionale condivisa. Da questo punto di vista il senso di INATBA è quello dell’apertura al mercato e a una pluralità di soggetti, con il coinvolgimento di tanti e diversi attori e con l’obiettivo di portare a questi stessi attori e al mercato stesso delle linee guida per garantire l’interoperabilità, con specifiche tecniche, con standard condivisi, con indicazioni affinché i “principi” della blockchain in termini di capacità di portare fiducia, trasparenza, immutabilità, gestione del consenso possano essere salvaguardati per tutti i possibili sviluppi.

La Dichiarazione dei principi di INATBA e l’invito ad aderire

WHITEPAPER
Energy e Blockchain: quali opportunità?
Blockchain
Utility/Energy

INATBA è una associazione aperta a imprese, organizzazioni e istituzioni e ha reso pubblicat la propria Dichiarazione dei principi fondanti dell’associazione con l’invito ad aderire.

Vai alla Declaration on the establishment of the International Association of Trusted Blockchain Applications (INATBA)

FacebookTwitterLinkedIn