Strategie e tecnologie per il Mobile Payment in Italia: i nuovi dati dell’Osservatorio

Le trasformazioni che hanno caratterizzato il 2017, le aspettative e le risposte del mercato, il punto di vista di Telco, Banche e Service & Technology Provider su elementi potenzialmente disruptive come la Blockchain: si terrà il 7 marzo al Campus Bovisa del Politecnico di Milano il convegno di presentazione dei risultati dell'indagine più completa dedicata al tema dei pagamenti innovativi [...]
  1. Home
  2. Eventi e Convegni
  3. Strategie e tecnologie per il Mobile Payment in Italia: i nuovi dati dell’Osservatorio

Che ruolo avrà la Blockchain nell’influenzare lo sviluppo delle soluzioni di Payment nei prossimi anni? Quali potenzialità vedono in questa tecnologia le Telco, le Banche e i Service & Technology Provider? Sono domande a cui si proverà a rispondere durante il convegno di presentazione dei risultati della Ricerca dell’Osservatorio Mobile Payment & Commerce, che si terrà il 7 marzo al campus Bovisa del Politecnico di Milano (dalle 9 alle 13 presso l’Aula Magna Carassa Dadda, all’interno dell’edificio BL.28 sito in via Lambruschini 4). I temi sul piatto, però sono molti, soprattutto ora che mercato, aspettative ed esigenze sono aumentate, rendendo di conseguenza la situazione più complessa.

Nel corso del 2017 la curiosità e l’interesse degli utenti italiani verso il Mobile Payment & Commerce sono in effetti cresciuti: merito dell’arrivo di un grande attore internazionale, Apple Pay, a cui sono seguiti anche investimenti in comunicazione televisiva, che sono riusciti a convogliare portato all’attenzione del grande pubblico sulle ormai diverse soluzioni disponibili per i pagamenti in mobilità. L’espansione dei servizi di Mobile P2b (Public to Business) e delle promozioni che ne stimolano l’utilizzo offerte dagli esercenti – sempre più ricettivi rispetto al tema – hanno inoltre portato a una maggior conoscenza di questi strumenti da parte degli utenti. Il panorama però potrebbe ulteriormente cambiare con la spinta normativa proveniente dagli Instant Payment e dalla PSD2 e sulla scorta dell’annunciato arrivo di altri grandi attori internazionali, oltre che attraverso l’adozione di tecnologie disruptive come per l’appunto la Blockchain.

È dunque necessario comprendere a che punto sono i pagamenti innovativi in Italia, se allo sforzo delle startup, degli OTT e delle banche che hanno investito sulle soluzioni di payment di ultima generazione corrisponde una reazione adeguata del pubblico. Il convegno si propone di fare luce su questo provando a formulare alcune tesi in risposta a questioni specifiche: quanto vale oggi il mercato dei pagamenti digitali in Italia e quali sono le previsioni di crescita e le tendenze in atto? Quali sono le maggiori novità a livello internazionale per il Mobile Payment & Commerce? Come potrebbe impattare l’arrivo della PSD2 sull’ecosistema dei pagamenti? Quali sono state le mosse dei grandi attori internazionali in ambito Mobile Payment e quando arriveranno in Italia? Esistono le caratteristiche di un Mobile Wallet ideale e quali sono i KPI da monitorare per ottenerlo e soddisfare pienamente il cliente? Come stanno evolvendo le soluzioni di pagamento Mobile person-to-person? Sono pronti gli esercenti italiani ad accettare i Mobile Payment?

Leggi il servizio completo di Pagamenti Digitali

FORUM PA 6 - 11 LUGLIO
Epayment, il digitale che entra nella vita quotidiana
Digital Payment
Moneta Elettronica

Osservatorio Mobile Payment: prospettiva 100 miliardi nel 2020 per i New Digital Payment

 

 

FacebookTwitterLinkedIn