Blockchain & Distributed Ledger: appuntamento con l'Osservatorio 2018 - Blockchain 4innovation
FacebookTwitterLinkedIn

Blockchain & Distributed Ledger: appuntamento con l’Osservatorio 2018

Mauro Bellini

Spesso quando si parla d Blockchain si tende a utilizzare la qualifica di fenomeno disruptive. La Blockchain rappresenta e propone un cambiamento così radicale che è inevitabilmente dirompente e oggi lo è soprattutto sotto il profilo della domanda di conoscenza, di informazione, di ricerca e di analisi su tutte le dimensioni del fenomeno.

Proprio per rispondere a questa domanda di knowledge che arriva da tanti e diversi settori del mercato che gli Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano hanno prima avviato un Tavolo di lavoro dedicato a Blockchain & Distributed Ledger e, da quest’anno, un Osservatorio, che conta sulla collaborazione con il DEIB, Dipartimento di Elettronica Informazione e Bioingegneria del Politecnico di Milano e una ricerca espressamente dedicata a questo tema.

L’appuntamento con la presentazione ufficiale dell’Osservatorio Blockchain & Distributed Ledger è per il prossimo 17 Aprile (vai al sito per iscriverti e per avere maggiori informazioni) in un contesto che vede anche la presentazione e la discussione della ricerca realizzata grazie al Tavolo di Lavoro con l’obiettivo di mettere a disposizione delle imprese e delle organizzazioni che cercano di orientarsi nell’ambito Blockchain alcuni elementi fondamentali come:

  • La definizione di una tassonomia comune
  • L’analisi e il confronto delle piattaforme disponibili
  • Una focalizzazione sull’effetto Startup e sui processi di innovazione della Blockchain
  • Il racconto di casi nazionali e internzionali
  • La valutazione e schematizzazione dei principali benefici collegati alle soluzioni Blockchain e Distributed Ledger

Dall’Internet of People all’Internet of Value

Il convegno sarà anche l’occasione per capire come la Blockchain rappresenti un fattore chiave per il passaggio dall’Internet of People all’Internet of value ed è il momento per la presentazione ufficiale delle attivit che verranno poi svolte dall’Osservatorio Blockchain & Distributed Ledger, degli obiettivi, del metodo e delle prospettive per le imprese che intendono aderire all’iniziativa.

L’Osservatorio rappresenta un vero e proprio percorso di conoscenza che coinvolge i protagonisti del mercato Blockchain, i rappresentanti di aziende che fanno sperimentazione e che permette di avere una visione ampia e approfondita del fenomeno nei suoi diversi ambiti: dal mondo della finanza e delle banche alle imprese della filiera agrifood, dalle imprese del manufacturing, della logistica agli attori impegnati in attività di innovazione sulle supply chain, per estendersi al mondo dei media, alle libere professioni, alle assicurazioni e alle Pubbliche Amministrazioni.

Per avere maggiori informazioni

In particolare l’Osservatorio concentrerà l’attenzione su 6 ambiti.

  1. Tassonomia Blockchain, definizioni e caratteristiche: con una analisi delle diverse posizioni allo scopo di arrivare a definire una tassonomia condivisa e individuare le caratteristiche generali e principali delle varie soluzioni.
  2. Focus su use case e ambiti applicativi: con un censimento delle aree di azione della Blockchain, dei progetti sviluppati dalle aziende nazionali e internazionali per una definizione degli use case più interessanti.
  3. Blockchain e investimenti: una prima analisi anche quantitativa del livello di interesse e degli investimenti in Blockchain e Distributed Ledger da parte delle principali aziende nazionali.
  4. Ruolo delle Startup e dei fenomeni legati all’innovazione (es. ICO): analisi delle Startup più interessanti e delle ICO nazionali e internazionali
  5. Focus su Tecnologia, sicurezza e privacy: un lavoro specifico verrà svolto in termini di mappatura delle tecnologie in generale e delle logiche di approccio a temi come sicurezza e privacy
  6. Regolamentazione e Blockchain: il rapporto tra istituzioni, Authority e Blockchain in termini di attività o proposte di regolamentazione

Accanto a questi ambiti verranno poi avviati 3 specifici filoni di ricerca verticali che saranno definiti dal team di Ricerca in stretta collaborazione con le imprese sostenitrici sulla base di un modello che prevede, per ciascun vertical, un approfondimento su tre piani:

  1. Identificazione dei punti di forza e di debolezza delle varie soluzioni Blockchain & Distributed Ledger per quello specifico ambito
  2. Mappatura degli elementi che permettono la comprensione del ruolo e delle azioni dei vari attori nazionali e internazionali
  3. Analisi che permetta di valutare e definire i benefici delle soluzioni Blockchain rispetto a quelle tradizionali

In sintesi:

Osservatorio Blockchain & Distributed Ledger 

Il prossimo 17 aprile 2018 dalle 15:00 alle 18:00

Aula Magna Carassa e Dadda, edificio BL.28, via Lambruschini 4, campus Bovisa, 20156, Milano (MI)

Per iscriversi o per avere maggiori informazioni

Direttore responsabile delle testate “verticali” di Digital360: Blockchain4Innovation, PagamentiDigitali, Internet4Things, BigData4Innovation e Agrifood.Tech si occupa di innovazione digitale applicata alla realtà delle imprese, delle pubbliche amministrazioni e del sociale

FacebookTwitterLinkedIn

White Paper scelti per voi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

FacebookTwitterLinkedIn

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi