Al via la prima edizione del Blockchain Med Workshop

Appuntamento al 20 e 21 Marzo 2019 a Palermo, presso i “Cantieri Culturali della Zisa”, dove si svolgerà la prima edizione del BMW – Blockchain Med Workshop. Due giornate di Workshop sulle tematiche riguardanti la tecnologia Blockchain e le sue rivoluzionarie applicazioni nella vita quotidiana. Relatori d’eccezione, 10 tavoli tematici, spazio di approfondimento e networking [...]
  1. Home
  2. Eventi e Convegni
  3. Al via la prima edizione del Blockchain Med Workshop

Costa Med, Gruppo Europeo di Interesse Economicocon sede a Malta, nella sua attività di stimolo dei processi culturali con impatto sull’area mediterranea, ha organizzato un workshop interamente dedicato alla Blockchain.

Il 20 e 21 Marzo 2019 a Palermo, presso i “Cantieri Culturali della Zisa”, si svolgerà la prima edizione del BMW – Blockchain Med Workshop. Due giornate di Workshop sulle tematiche riguardanti la tecnologia Blockchain e le sue rivoluzionarie applicazioni nella vita quotidiana. Relatori d’eccezione, 10 tavoli tematici, spazio di approfondimento e networking.

Si articolerà tra:

  • lo spazio delle Tre navate, dove si svolgeranno le Sessioni Parallele riguardanti i relativi tavoli tematici sin dal pomeriggio del giorno 20 Marzo e per tutto il giorno 21 Marzo;
  • dentro la Sala/Cinema De Seta si svolgerà, solamente nella giornata del 21 Marzo, la Sessione Plenaria del Workshop.
Joshua Ellul docente all’Università di Malta, direttore del Centre for Distributed Ledger Technologies
WHITEPAPER
Blockchain nel settore energetico: quali opportunità per lo scambio di energia P2P?
Blockchain
Utility/Energy

A breve, su questa pagina, sarà disponibile il programma completo e le diverse modalità di adesione per i supporter, i partner e gli sponsor dell’evento.

Come special guest, Joshua Ellul docente all’Università di Malta, direttore del Centre for Distributed Ledger Technologies, ha lavorato a progetti di ricerca e sviluppo presso IBM Research Zurich e Imperial College London. È stato nominato primo Presidente dell’Autorità Maltese per l’Innovazione Digitale (Malta Digital Innovation Authority – MDIA), un ente normativo che avrà il compito di supervisionare le imprese che operano nel settore della Blockchain e in altri settori tecnologici dirompenti.

FacebookTwitterLinkedIn