Affidaty: via libera all'iscrizione al registro per gli operatori in valuta virtuale dell’OAM - Blockchain 4innovation
Normativa

Affidaty: via libera all’iscrizione al registro per gli operatori in valuta virtuale dell’OAM

La società sarà così sottoposta a tutti i controlli necessari per garantire un’esperienza affidabile e sicura a tutti i suoi utenti [...]
  1. Home
  2. Criptovalute
  3. Affidaty: via libera all’iscrizione al registro per gli operatori in valuta virtuale dell’OAM

Affidaty risulta ufficialmente iscritta alla sezione speciale relativa ai prestatori di servizi valuta virtuale dell’OAM per i servizi offerti dal circuito Synkrony. Come noto, il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), con il decreto del 13 gennaio 2022 (GU Serie Generale n.40 del 17-02-2022), ha predisposto il censimento degli operatori del settore delle criptovalute attraverso l’istituzione di un registro ufficiale presso l’Organismo Agenti e Mediatori (OAM).

WHITEPAPER
Le fasi del mining: stabilire un obiettivo e la criptovaluta. Scopri di più
Blockchain
Criptovalute

Affidaty, in conformità con quanto richiesto dal MEF, è così entrata a far parte della sezione speciale del registro dei cambiavalute e dei prestatori di servizi relativi all’utilizzo di valuta virtuale con codice di iscrizione PSV57. La presenta in tale registro rappresenta per tutti i clienti di Affidaty e gli utilizzatori del circuito Synkrony la garanzia di operare in un sistema che può fornire legalmente servizi di Exchange e Wallet provider in Italia. La società guidata da Dane Marciano sarà infatti sottoposta in piena trasparenza a tutti i controlli necessari per garantire un’esperienza affidabile e sicura a tutti i suoi utenti.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn