Onboarding e KYC su Blockchain grazie a CeTIF, Intesa IBM e CherryChain

Ridurre tempi, costi e complessità che incidono sull'operatività del processo di Onboarding e di Know Your Customer tramite DLT/Blockchain. Questo l'obiettivo del progetto nazionale che vede la collaborazione di CeTIF, Intesa IBM e CherryChain e che coinvolge assicurazioni, banche, PA, imprese e istituzioni finanziarie [...]
  1. Home
  2. Ricerche
  3. Onboarding e KYC su Blockchain grazie a CeTIF, Intesa IBM e CherryChain

Ridurre tempi, costi e complessità che incidono sull’operatività del processo di Onboarding e Know Your Customer al fine di migliorarne l’efficienza nei processi interni di Banche, Compagnie di assicurazione, Pubbliche Amministrazioni e Imprese del settore delle telecomunicazioni, GDO, Energy, Utility e altre. Ha preso il via a giugno il progetto di sperimentazione a livello nazionale, promosso da CeTIF Advisory, spin-off dell’Università Cattolica e Intesa, azienda del Gruppo IBM, per digitalizzare il processo di O-KYC su tecnologia DLT/Blockchain. L’iniziativa potrà contare sulle capacità di sviluppo ed integrazione applicativa della start up Fintech CherryChain e sulla tecnologia blockchain in IBM cloud. Oltre 15 aziende dei principali settori nazionali hanno già aderito e molti altri attori si stanno aggiungendo in corsa.

L’obiettivo è facilitare la condivisione delle informazioni necessarie ai processi di O-KYC tra i partecipanti all’ecosistema attraverso la creazione di un wallet che permetta al cliente di autorizzare il trasferimento delle proprie informazioni dal Custodian al Richiedente. Il tutto nel pieno rispetto del GDPR sulla gestione dei dati, garantendo la sicurezza dell’intero processo, un pieno controllo all’utente finale dei propri dati e una possibile remunerazione sotto forma di token spendibili all’interno dell’ecosistema. La soluzione verrà sviluppata in un percorso di sperimentazione su dati reali definito “Sandbox” già sperimentato in passato con successo.

WHITEPAPER
La guida per scegliere il miglior antivirus gratuito per il tuo PC
Personal Computing
Privacy

 

Immagine fornita da Shutterstock.

FacebookTwitterLinkedIn