Smart Retail

Smart Retail: Mondo Convenienza abilita i pagamenti in criptovalute in store e online

Primi nella GDO europea a introdurre le criptovalute, Mondo Convenienza interpreta i trend del mercato ed è sempre più vicina a Millennial e Gen Z  [...]
  1. Home
  2. Criptovalute
  3. Smart Retail: Mondo Convenienza abilita i pagamenti in criptovalute in store e online

Mondo Convenienza, leader nella grande distribuzione organizzata di mobili al miglior rapporto qualità-prezzo sul mercato, ha introdotto i pagamenti in criptovalute per gli acquisti presso tutti i propri punti vendita in Italia e online sul canale e-commerce. Il progetto è realizzato in collaborazione con Chainside, provider numero uno in Italia per l’abilitazione di pagamenti in criptovalute su e-commerce o punti vendita fisici, oltre che per attività di advisoring sulla tecnologia blockchain.

La customer experience, sviluppata completamente in-house, offre un percorso semplice e trasparente: chi fa acquisti negli store Mondo Convenienza può scegliere il pagamento in criptovaluta e, tramite un QR code, usare il proprio portafoglio crittografico; chi compra sull’e-commerce può scegliere l’opzione fra quelle disponibili per il pagamento del carrello d’acquisto. In questo modo si garantisce un servizio di pagamento facile, intuitivo e trasparente, che si inserisce nell’esperienza di acquisto tradizionale.

“Quando un’azienda del calibro di Mondo Convenienza ci ha chiesto di essere supportata in questo percorso di evoluzione digitale, abbiamo subito compreso che sarebbe stata una grande opportunità per tutto l’ecosistema italiano di fare un enorme passo in avanti in termini di innovazione” ha dichiarato Lorenzo Giustozzi, Chief Executive Officer di Chainside.

Con le criptovalute Mondo Convenienza apre le porte a Millennial e Gen Z

WHITEPAPER
Retail: come costruire il buyer journey perfetto grazie ai dati?
Fashion
Retail

Mondo Convenienza accetta le transazioni in criptovalute per gli acquisti di tutti i suoi prodotti, presso tutti propri punti vendita in Italia e online sul canale e-commerce www.mondoconv.it. Il progetto è stato realizzato dalla Digital Factory di Mondo Convenienza, il dipartimento di innovazione e sviluppo digitale che opera a supporto di tutta l’azienda, dall’area marketing all’area vendite, che oggi conta 50 persone dedicate, in gran parte con meno di 40 anni.

Si tratta di un ulteriore passo nel percorso di innovazione ed evoluzione dell’azienda che, da tempo, ha messo al centro della propria strategia l’innovazione tecnologica e l’introduzione di soluzioni che interpretino le principali abitudini dei consumatori. Acquistare beni e servizi pagandoli in criptovalute è sempre più comune: a livello mondiale i volumi totali delle transazioni sono cresciuti di oltre il 500% sul 2020 arrivando a scambi per 15,8 trilioni di dollari nel 2021, secondo quanto riportato da Chainalysis, la più autorevole soluzione per il monitoraggio delle criptovalute al mondo.

“La principale sfida per il nostro settore e il mercato retail in generale è saper trasformare i trend in soluzioni accessibili, semplici e a valore aggiunto. Introdurre le criptovalute è per noi un’opportunità per rispondere a un numero crescente di clienti attenti alle nuove tecnologie e alle nuove modalità di pagamento – ha osservato Dario Carosi, Chief Innovation Officer di Mondo Convenienza – Abbiamo assistito a un’accelerazione incredibile in tutti i settori grazie all’innovazione. Il nostro target di consumatori si è allargato rispetto alla clientela più matura e tradizionale, accogliendo gli under 35 grazie alle vendite online. Con le criptovalute apriamo le porte ancora di più a Millennial e Gen Z”.

FacebookTwitterLinkedIn
FacebookTwitterLinkedIn