Authena-Masque Milano, l’esperienza olfattiva sbarca sul metaverse

Dalla partnership tra le due aziende nasce una collezione di 40 Nft ibridi: le opere d’arte digitali si fondono con i calendari dell’Avvento. Il lancio sulla piattaforma OpenSea [...]
  1. Home
  2. Arte
  3. Authena-Masque Milano, l’esperienza olfattiva sbarca sul metaverse

“La prima collezione al mondo di Nft in grado di offrire un’esperienza sinestetica nel metaverse” Così Authena e Masque Milano la raccolta di  40 non-fungible token pubblicata sulla piattaforma OpenSea, che, attraverso la tecnologia di Authena, collega opere d’arte digitali a esclusivi Calendari d’Avvento firmati dalle fragranze di Masque Milano. La collaborazione tra la startup svizzera specializzata in soluzioni blockchain-based per garantire l’autenticità dei prodotti lungo la supply chain e l’azienda italiana attiva nella realizzazione e distribuzione di fragranze artistiche nel mondo hanno così deciso di cimentarsi con questo progetto nel campo dei non-fungible token, che rappresentano l’ultima frontiera nel mondo delle criptovalute, per un mercato da 250 milioni di dollari e scambi per singole opere o collectibles che ammontavano a 2,5 miliardi solo nel 2020.

Un non fungible token (Nft) è una particolare tipologia di token crittografico che rappresenta qualcosa di unico – si legge in una nota – solitamente un’opera d’arte virtuale. Differentemente dall’intercambiabilità delle criptovalute, come il bitcoin, gli Nft non sono commutabili tra loro. Acquistando un asset attraverso Nft, gli utenti ottengono la proprietà tecnologica dello stesso all’interno dell’ecosistema Nft. Per i più esperti del mondo crypto, i 40 Nft appartenenti alla collezione di Masque sono stati creati da Authena sulla rete Ethereum seguendo lo standard Erc-721, che è considerato il “gold-standard” per i beni digitali da collezione.

La collezione, ideata da Masque, si ispira al tema degli ‘accordi’ e alla valorizzazione dei sensi. Ogni Nft corrisponde a una ‘nota di base’ che compone un profumo, ed è un’opera d’arte digitale unica che rappresenta le materie prime più esclusive nella realizzazione dei profumi. L’unicità di questa collezione è data dal fatto che la tecnologia Authena abbina all’opera digitale un gemello fisico nel mondo reale, che corrisponde a un calendario dell’Avvento, contenente 24 fragranze esclusive e 40 “accordi” utilizzati per realizzarle.

“Siamo convinti che il Metaverse offra nuovi stimolanti opportunità per ricreare un’esperienza completamente immersiva legata al mondo delle fragranze che unisce ed espande allo stesso tempo i sensi – afferma Alessandro Brun, Co-Founder e Direttore Artistico di Masque Milano – Tuttavia, il mondo delle criptovalute può essere di difficile comprensione per i non esperti. Ci siamo affidati all’expertise di Authena per creare un ponte di fiducia e garantire un modo più connesso, trasparente e autentico per fruire appieno di questa nuova incredibile esperienza”.

WHITEPAPER
Le fasi del mining: stabilire un obiettivo e la criptovaluta. Scopri di più
Blockchain
Criptovalute

Grazie alla tecnologia Authena Shield, basata su un tag criptato fisico-digitale che sigilla direttamente ogni calendario dell’Avvento – spiega il comunicato – è possibile rilevare, tramite la connessione NFC di qualsiasi smartphone, l’apertura del prodotto ed eventuali tentativi di manomissione. “Authena crea un ponte di fiducia tra il Metaverse e il mondo tangibile tramite un ‘tap’ istantaneo – prosegue la nota – garantendo l’integrità, l’autenticità e l’esperienza sensoriale. Il possesso di NFT garantisce anche l’accesso a una pagina web dalla quale gli utenti possono collegare il proprio wallet per richiedere la consegna del prodotto fisico, monitorare lo stato del prodotto e accedere a contenuti digitali esclusivi come video, aneddoti e retroscena sorprendenti sulle fragranze e il loro processo di genesi”.

“Gli sforzi congiunti di Authena e Masque mettono a disposizione degli utenti la prima esperienza di profumeria ibrida e cripto-artistica al mondo da vivere durante i 24 giorni che precedono il Natale – conclude Matteo Panzavolta (nella foto a fianco), Fondatore e Ceo di Authena – Tuttavia, l’esperienza che offriamo in modo esclusivo ai pochi possessori del primo NFT fisico-digitale ha un valore che va oltre la celebrazione della festività. Ogni possessore di NFT sarà il perpetuo e unico proprietario dell’ ‘accordo’ digitale acquistato e avrà anche diritto a richiedere un flacone, firmato a mano dal suo creatore, della fragranza che più ha apprezzato nel calendario dell’Avvento”.

 

FacebookTwitterLinkedIn