Le Start up nella Blockchain Finance a livello internazionale - Blockchain 4innovation
Top News
19 gennaio 2018
FacebookTwitterLinkedIn

Le Start up nella Blockchain Finance a livello internazionale

di Filippo Renga, Laura Grassi e Giacomo Vella

Osservatorio Digital Finance, School of Management del Politecnico di Milano

L’Osservatorio Digital Finance della School of Management del Politecnico di Milano si è recentemente occupato, nell’ambito di un importante progetto sul tema Blockchain, dell’analisi delle startup attive in ambito finance, identificandone 63 finanziate per più di 1 milione di dollari a livello internazionale.

A differenza dei primi anni, in cui la gran parte delle startup e dei finanziamenti si è concentrata negli Stati Uniti (36 startup finanziate per 781 milioni di dollari), recentemente sono nate diverse realtà anche nel resto del mondo, in paesi quali Gran Bretagna e Irlanda (4 startup finanziate per 145 milioni di dollari), Giappone (3 startup finanziate per 39 milioni di dollari) e Canada (2 startup finanziate per 87 milioni di dollari) o nuove realtà come Singapore (3 startup finanziate per 28 milioni di dollari) e Israele (2 startup finanziate per 21 milioni di dollari), con un livello complessivo di finanziamenti delle prime dieci startup pari a oltre 800 milioni di dollari.

Inoltre, dallo studio sono emerse 3 principali tipologie di servizi offerti dalle startup, evidenziando l’eterogeneità delle soluzioni adottate per sfruttare le caratteristiche della Blockchain. Alcune startup sviluppano soluzioni verticali (16% del campione), ossia creano una Blockchain ad hoc per uno specifico utilizzo (ad es. Ripple) o una Blockchain multipurpose adattabile a vari utilizzi a seconda delle esigenze (ad es. Chain). Altre stanno sviluppando soluzioni e offrendo servizi grazie all’interazione con una Blockchain già esistente (79% del campione), sfruttando ad esempio le caratteristiche di Bitcoin, di Ripple o di Ethereum. Infine, ci sono startup che hanno sviluppato soluzioni accessorie (5% del campione), che non comportano quindi un’aggiunta di informazioni sulla Blockchain di riferimento: è questo il caso di Elliptic che permette di identificare attività illecite sulla Blockchain del Bitcoin.

Abbiamo accennato in questo primo articolo a due dei numerosi messaggi emersi che verranno discussi e approfonditi in pubblicazioni dedicate e in occasione del Tavolo di Lavoro in partenza.

 

 

Le caratteristiche delle tipologie di servizi offerti dalle startup

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Segnaliamo la lettura del servizio dedicato alla presentazione dei dati dell’Osservatorio Digital Finance sul mondo banking pubblicato da Pagamenti Digitali

Innovazione digitale, comincia la rincorsa delle banche?

Segnaliamo anche la lettura dell’articolo di Pagamenti Digitali

Instant, P2P, Blockchain, PSD2, identità digitale faranno del 2017 l’anno dei digital payment

Immagine fornita da Shutterstock

Direttore responsabile delle testate "verticali" di Digital360: Blockchain4Innovation, PagamentiDigitali, Internet4Things, BigData4Innovation e Agrifood.Tech si occupa di innovazione digitale applicata alla realtà delle imprese, delle pubbliche amministrazioni e del sociale
FacebookTwitterLinkedIn

White Paper scelti per voi

FacebookTwitterLinkedIn

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi