Spotify acquista Mediachain, startup Blockchain per la gestione delle royalty - Blockchain 4innovation
Top News
20 gennaio 2018
FacebookTwitterLinkedIn

Spotify acquista Mediachain, startup Blockchain per la gestione delle royalty

Mauro Bellini @mbellini3 Linkedin

La gestione delle royalty nel mondo musicale dovrebbe passare sempre più attraverso l’adozione della Blockchain. Un segnale forte in questo senso arriva dall’acquisizione di Mediachain da parte di Spotify.  Mediachain è nata con l’obiettivo di semplificare la gestione del pagamento delle royalty con l’utilizzo della tecnologia di base Bitcoin. L’acquisizione è anche la risposta da parte di Spotify alla crescita di problemi di tipo legale per il pagamento dei diritti a musicisti, alle etichette discografiche e ai produttori, ovvero per la gestione della filiera.  Spotify è oggi una realtà da da 8 miliardi di dollari e un obiettivo di 100 milioni di utenti.

Gli ingegneri e gli sviluppatori di Mediachain si uniranno a Spotify  costruire una piattaforma di royalty-tracking specializzata in Spotify.  Mediachain Labs è la base di Mediachain, un programma Blockchain e protocollo open source a livello mondiale per la gestione dei dati nell’industria musicale. Il team di Mediachain avrà l’obiettivo di lavorare alla gestione di tutte le tematiche transazionali e di remunerazione dei proprietari del copyright nell’ambito della produzione musicale nel settore media & entertainment.

L’acquisizione di Mediachain è uno dei mezzi identificati per risolvere il tema delle royalty e della compensazione degli autori e di tutti coloro che rientrano nella filiera dell’industria musicale anche allo scopo di evitare il rischio di ripercussioni finanziarie in futuro.

 

 

Immagine fornita da Shutterstock

Direttore responsabile delle testate "verticali" di Digital360: Blockchain4Innovation, PagamentiDigitali, Internet4Things, BigData4Innovation e Agrifood.Tech si occupa di innovazione digitale applicata alla realtà delle imprese, delle pubbliche amministrazioni e del sociale
FacebookTwitterLinkedIn

White Paper scelti per voi

FacebookTwitterLinkedIn

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi